UniDrill

Archive for Categories

UniDrill 009: IZI

UniDrill 29 Mag 17 0

Diego Germini è il vero nome di Izi, uno dei protagonisti della nuova scuola del rap italiano. Diventato famoso, inizialmente, come protagonista del film Zeta in realtà, con pseudonimi diversi, rappa fin da giovanissimo e, assieme a Tedua, è uno dei massimi contributori all’importazione del rap in Liguria.

Fa infatti parte dei due collettivi liguri più importanti: Drilliguria e Wildbandana.
Ha avuto un adolescenza tormentata in seguito al divorzio dei genitori e del diabete che lo affligge da sempre. Il suo primo album, che ha seguito il mixtape Julian Ross, è stato Fenice, pubblicato nel 2016.

Il sei maggio 2017 è uscito il suo ultimo album: Pizzicato.

UniDrill 008: Ricky LaSquadra

UniDrill 29 Mag 17 0

Ricky LaSquadra è un rapper emergente che con il suo primo singolo Giovane Trunks ha già raggiunto e superato le centomila visualizzazioni su You Tube. Grazie agli amici del programma Thank God for Rap è stato nostro ospite e abbiamo analizzato la prospettiva di chi ancora sta combattendo per emergere nella scena.
In attesa del suo prossimo pezzo, il cui titolo viene svelato nel corso della puntata, godetevi questo podcast.

 

UniDrill 007: La scena internazionale

UniDrill 11 Mag 17 0

Le sonorità che caratterizzano la “nuova scuola” italiana si sono diffuse anche in numerosi altri stati. In questa puntata di UniDrill abbiamo deciso di affrontarne tre: la Germania, la Corea (del Sud, presto parleremo anche di quella del Nord) e la Francia.

Da Keith Ape a Yung Hurn (che presto o tardi farà un feat con la nostrana Dark Polo Gang, noi ve lo diciamo) passando per SCH e L Goony, gustatevi questa panoramica che vi aiuterà a comprendere ancora meglio anche il fenomeno della scena italiana.

 

UniDrill 006: Pablo A.sso

UniDrill 11 Apr 17 0

Paolo Lorenzo Serra, ora sulla scena con lo pseudonimo di Pablo A.sso, è stato una delle figure più influenti di quella che potremmo definire la scena rap adolescenziale della Milano dei primi anni del duemila.  Veramente poche persone che ascoltavano rap in quegli anni possono dire di non conoscere la sua crew di allora, la Monkey Planet’$.

In anni successivi ha pubblicato un Ep con Rkomi, “Cugini di Bella Vita”.

Il suo rapporto con il rap si è interrotto a causa di fatti privati. Sono seguiti anni a Bologna in cui Pablo ha avuto occasione di indagare altri generi musicali, riflettere e disintossicarsi dagli aspetti negativi della scena.

Ora, insieme al suo collettivo, Label Epoque, è tornato a riprendersi la scena e ha già pubblicato due singoli “Brillare” e “Tuta Camouflage”. Seguitelo perché, ne siamo sicuri, spaccherà tutto.

UniDrill 005: Enzo Dong e la nuova scena napoletana

UniDrill 11 Apr 17 0

Di Enzo Dong non siamo riusciti a trovare il vero nome. Presumiamo sia Vincenzo ***.

Dong è un appellativo che sta per “Dove Ognuno Nasce Giudicato” e si riferisce  alle esperienze di vita fatte nei rioni di periferia in cui è cresciuto: Secondigliano, Piscinola, Don Guanella e Scampia.

Nel  2012 esordisce a tutti gli effetti con il primo singolo ufficiale “Lo So Che Mi Vuoi”, con il duo “Sulset”, composto da lui e da uno dei suoi migliori amici , Emiliano.

Nel Giugno del 2013 il duo ha pubblicato la sua raccolta di Freestyle intitolata “Prima Di Tutto” in cui canta in italiano e napoletano.

Come per la maggior parte degli esponenti della Nuova Scena, il suo anno d’oro è stato il 2016. Nel corso dell’anno si impone all’attenzione del grande pubblico grazie al brano “Secondigliano Regna” apparso in una puntata delle seconda stagione di Gomorra e “Higuain”, canzone fraintesa da molti e “Aldilà”, un feat con la rivoluzionaria Dark Polo Gang.

Da poco è uscito il suo ultimo singolo, “Italia 1” che con il sample della suoneria dell’iPhone nella strumentale farà impazzire voi e tutti i vostri amici.

UniDrill 004: Tedua

UniDrill 31 Mar 17 0

Mario Molinari ha vissuto un’ infanzia, e successivamente un adolescenza, travagliata. Diviso tra Milano e Cogoleto è stato tra i primi a portare il Rap in Liguria, che fino a dieci anni fa era quasi priva di un vero movimento rap. Col nome di Incubo si è fatto le ossa nelle battle di freestyle, successivamente ha cambiato lo pseudonimo in Duate ed infine in Tedua.

Criticato per il suo flow che “rientra sul tempo” nel 2016 ha pubblicato il mixtape  Orange County e successivamente l’album Orange County California che lo hanno portato ad essere una delle figure più rilevanti della nuova scuola.

Fino a qui tutto bene, ma noi ragazzi di UniDrill siamo preoccupati da insistenti voci di corridorio e vogliamo lanciare una petizione: Salvate il soldato Ted Ryan (da Newtopia).

 

 

UniDrill 003: Ernia

UniDrill 14 Mar 17 0

Matteo Professione è stato un giovane prodigio. Nel 2012 come Er Nyah insieme a Ghali Foh (sì, proprio lui) , Maite e FonzieBeat fa parte dei Troupe d’Elite. Il gruppo pubblica un Ep omonimo lo stesso anno per Tanta Roba (la label di Guè Pequeno) e Sony. I singoli estratti sono Non Capisco Una Mazza e Fresh Boy.

Nel 2016 Matteo Professione torna sulla scena come Ernia con l’EP No Hooks e attualmente sta lavorando al suo nuovo album del quale è stato pubblicato il primo singolo, QT. La produzione di QT è di Marz, noto per le produzioni create per Marracash e Guè Pequeno.

Proprio in QT Ernia pronuncia la frase più rappresentativa del suo personaggio attuale: “La realtà è che io della Trap son l’alternativa”.

FENOMENO

LEWANDOWSKI IV

L’ULTIMO

NON CAPISCO UNA MAZZA

VUOTO

SANTA MARIA

NEVE

QT

UniDrill 002: Laïoung

UniDrill 13 Mar 17 0

In questa puntata di UniDrill vi raccontiamo la storia di Giuseppe Bockarie “Laioung” Consoli, noto come Laïoung. Lo pseudonimo nasce dalla fusione delle parole inglesi lion e young e ben rappresenta l’animo impetuoso di chi porta questo nome. Laïoung è famoso perché sa rappare in tre lingue diverse e perché, parafrasandolo,  in Italia ha portato l’America.

  • GIOVANE GIOVANE FT IZI, TEDUA
  • VERI PER SEMPRE (AVE CESARE) 
  • PETROLIO (AVE CESARE)
  • 6000€ (AVE CESARE)
  • GANG ( da CHICHNISELLO di VEGAS JONES)
  • MINNESOTA singolo inglese
  • TLSD singolo Francese
  • WOOH (RRR MOB)

UniDrill 001: Sfera Ebbasta

Podcast, UniDrill 13 Mar 17 0

In questa puntata di UniDrill vi raccontiamo di Sfera Ebbasta, pseudonimo di Gionata Boschetti, nato a S.S. Giovanni il 7 Dicembre 1992. Ha esordito nel 2015 con il primo disco XDVR, prodotto da Charlie Charles e in free downloadIl disco è stato ripubblicato in versione “reloaded” per Roccia Music, da cui vennero estratti poi i singoli XDVRMX e Blunt & Sprite. Il 9 settembre 2016 pubblica il suo secondo album in studio, Sfera Ebbasta, il primo con le major discografiche Def Jam e Universal, anticipato dai singoli BRNBQ, Cartine Cartier e Figli di papà.

  1. FIGLI DI PAPA (Sfera – Sferaebbasta – Platino)
  1. PANETTE (Sfera – XDVR)
  1. XDVR RMX (Sfera feat. Marracash & Luche – XDVR)

 

  1. CINY (Sfera – XDVR)

 

  1. BRNBQ (Sfera – Sferaebbasta – Oro)
  1. FIORI DEL MALE (DPG feat. Sfera – TDA)
  1. CARTINE CARTIER (SCH feat. Sfera – Anarchie) 
  1. VISIERA A BECCO (Sferaebbasta – Sferaebbasta – Oro)