Giornale Radio

Archive for Categories

Cosa sta accadendo in Siria – Stataleradionews

Giornale Radio, Podcast 11 Mag 16 0

“La realtà in Siria è diversa da come ci viene raccontata”. Sebastiano Caputo, direttore de ‘L’intellettuale dissidente’ e collaboratore de Il Giornale è tornato da poco dalla Siria, lacerata da anni di guerra civile e dal sedicente Stato islamico, e ci racconta cosa ha visto direttamente sul suolo siriano e le testimonianze raccolte per il suo reportage.

Le origini del terrorismo in Belgio

Giornale Radio, Podcast 01 Apr 16 0

Parliamo delle origini del terrorismo belga con Stefano Basilico, ex assistente al Parlamento Europeo di Bruxelles, che si occupa principalmente di politica britannica internazionale e sta lavorando a un libro sulle origini del terrorismo in Belgio.

Intervista a Marco Perduca: «Legalizziamo»

Giornale Radio, Podcast 23 Mar 16 0

In seguito agli arresti per spaccio avvenuti in Statale il 18 Marzo, abbiamo intervistato Marco Perduca, senatore dei Radicali Italiani e promotore, insieme ad altre associazioni, di “Legalizziamo”, proposta di legge popolare per la legalizzazione della cannabis e i suoi derivati.

ATTENTATI A BRUXELLES – EDIZIONE STRAORDINARIA

Giornale Radio, Podcast 22 Mar 16 0

Il podcast della cronaca minuto per minuto su tutti gli avvenimenti successivi agli attentati di matrice islamista a Bruxelles, che hanno causato 31 vittime nella mattinata del 22 marzo.

Obama a Cuba

Giornale Radio, Podcast 21 Mar 16 0

La visita di Obama a L’Havana ha sancito la fine dei 55 anni di guerra tra Cuba e Stati Uniti, che ebbe il culmine nella crisi dei missili del 1962. Abbiamo ripercorso le tappe del complesso rapporto tra i due Paesi, segnalando la drammatica vicenda delle Damas de Blanco, mogli, sorelle e madri dei perseguitati politici vittime della Primavera Negra di Cuba, che hanno protestato contro il regime castrista durante la visita del presidente statunitense.

Stataleradionews – 5 anni di guerra in Siria in 8 minuti

Giornale Radio, Podcast 19 Mar 16 0

Mentre la Siria agonizza, Putin annuncia il ritiro della maggior parte delle truppe russe dal suolo siriano. Intanto a Ginevra iniziano i negoziati di pace. Cosa è successo davvero e cosa succederà? Cinque anni di conflitto riassunti in pochi minuti.

Stataleradionews incontra Wu Ming

Giornale Radio, Podcast 06 Mar 16 0

A cent’anni dalla Grande Guerra, il collettivo bolognese Wu Ming pubblica “L’invisibile ovunque”, che riflette sulla partecipazione italiana al conflitto mondiale e sulla retorica di unità nazionale che animò la propaganda di quel periodo. Ne abbiamo parlato con gli autori, cercando di evidenziare le analogie e le differenze tra quel contesto storico e gli scenari bellici contemporanei. A cura di Luca Rancati e Silvia Tamburini, in regia Silvia Neri.

Statale Radio News 29/2/16 Elezioni Iran

Giornale Radio, Podcast 01 Mar 16 0

L’analisi mediatica delle elezioni in ‪‎Iran‬ è limitata e parziale. I maggiori quotidiani italiani ci hanno raccontato che i moderati e i riformisti “buoni” hanno sconfitto i conservatori “cattivi”.

Dalle interviste con Simone Zoppellaro di Osservatorio Balcani e Caucaso e Emanuele Amighetti di Osservatorio Europeo di Giornalismo emerge un quadro molto più complesso, in cui i centri urbani e le aree rurali esprimono tendenze politiche divergenti e in cui il punto di vista occidentale non è neutrale.

In studio Marta Clinco e Giulio Trussoni, in regia Myriam Casamichele.

#Stataleradionews #155

Giornale Radio 13 Nov 15 0

Si parla degli scontri avvenuti in mattinata a Milano e in altre città italiane tra le forze dell’Ordine e i cortei di studenti che sfilavano nelle piazze contro la riforma della Buona Scuola. Successivamente intervistiamo Emma Bonino, presente ieri presso l’Università degli Studi di Milano per la conferenza “Quale futuro per i diritti Futuri?”

“La promozione dei Diritti Umani non avviene perchè calata dal destino”

#Statleradionews #145 Elezioni in Turchia

Giornale Radio 30 Ott 15 0

Intervistiamo Hande G. studentessa di Istanbul e tracciamo con le una breve panoramica della situazione della Turchia, a un passo dalle elezioni.